Melone

Diffondere l’indiffondibile

[Continua da qui] In questi giorni il campionario di propaganda italiana pro-Israele si arricchisce. Le new entries degne di nota sono soprattutto due. La prima è un editoriale di Panebianco che riproduce fedelmente la vulgata conservatrice e neoliberista, nonché gli assunti razzisti e paranoidi che ci stanno dietro. Nella conclusione c’è davvero tutto il repertorio retorico di questa nuova guerra fredda: accuse di anti-semitismo, vittimismo, eurabismo, la celebrazione del grande Occidente (grazie Salvo).

Checché ne dicano i suoi nemici, Israele è una realtà fragile, precaria. Se un giorno venisse distrutto c’è chi brinderebbe anche in Europa. Ma quella tragedia anticiperebbe o accompagnerebbe una grande sconfitta occidentale: la vittoria di concezioni, modi di vita, istituzioni, antitetici ai nostri e a noi ostili

Ma la perla assoluta ce la regala ancora una volta il nostro Piccolo Magdi (aka Giulio Meotti del Foglio) che pubblica, bruciando tutta la stampa italiana (09.44 am), questo video realizzato, prodotto e leakato dall’ufficio stampa del governo israeliano. L’ennessima parodia di “We are the World” in cui alcuni personaggi vestiti da “pacifisti filo-palestinesi” cantano “We con the World” [Imbrogliamo il mondo]. Divertente, se non fosse per qualche persona uccisa e molte altre sequestrate in acque internazionali. Ora, che si tratti di una ‘gaffe’ involontaria, come scrivono Repubblica e Corsera, o di propaganda pianificata il risultato non cambia. La toppa è peggio del buco e non fa altro che confermare il senso di impunità internazionale del governo israeliano.

Un commento su “Diffondere l’indiffondibile

  1. Pingback: The Gaza Flotilla Survivors « Tutto in 30 secondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

Archivio

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: