Melone

Soldi, violenza e propaganda

Bastano pochi link per smontare la retorica della democrazia dei cowboys: in America un fiume di soldi collega i gruppi conservatori pro-Israele alle numerose iniziative islamofobe; l’esercito israeliano ricorre alla violenza (verbale, fisica e sessuale) nei confronti dei prigionieri minorenni palestinesi; sull’affaire Mavi Marmara, il governo israeliano inganna la comunità internazionale fornendo immagini di repertorio. Soldi, violenza e propaganda. C’è ben poco da commentare.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 15/09/2010 da in Commenti con tag , , , , , .

Categorie

Archivio

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: